Negli inverni

negli inverni di notti violate
da mille solitudini
mi fanno già male gli anni che
non avrò partendo da un informe
giaciglio giacendo inadatta
tale è là
frequenza di immagini
sovrapposte e
lunga è la mano che poggia
l’attimo nel tempio dei miracoli
quando tutto sembra perfetto

Maria Grazia Galatà

1 / 5 enlarge slideshow
Options
2 / 5 enlarge slideshow
Options
3 / 5 enlarge slideshow
Options
4 / 5 enlarge slideshow
Options
5 / 5 enlarge slideshow
Options
loading